News da Utange

Marzo 2020

Anche in questi tempi un po' difficili per tutti, la nostra Associazione si dà da fare per i più deboli. Vi mando alcune foto della giornata odierna a Utange. La scuola è chiusa per ordine ministeriale, quindi i bambini ci sono andati senza vestire l'uniforme scolastica. Joshua e la vice hanno tenuto delle lezioni di igiene a tutti. "Chiaramente" non si è tenuta la distanza di sicurezza raccomandata. Tuttavia i messaggi sono stati chiari!.......

COVID 19
La scuola Lifog è rimasta chiusa da fine marzo al 12 ottobre causa il lockdown imposto dalle autorità scolastiche. In pratica gli scolari hanno perso un trimestre che, secondo le ultime direttive, verrà recuperato nei primi mesi del 2021 (sperando non ci siano ulteriori chiusure). Anche gli esami finali dell’ottava classe verranno spostati a marzo 2021. GADU/S hanno continuato a fornire supporto alla Lifog, pur in questi momenti difficili dovuti alla pandemia che ha colpito in particolar modo i nostri Paesi. Le nostre associazioni hanno addirittura anticipato soluzioni per la prevenzione:
• Distribuendo sapone disinfettante a tutte le famiglie dei bambini accolti nelle nostre scuola e orfanotrofio;
• Distribuendo viveri porta a porta alle famiglie;
• Effettuando, tramite i nostri maestri, lezioni “a distanza” presso le case degli studenti, riuniti in piccoli gruppi e mantenendo il giusto distanziamento durante il lockdown.
• Adeguando e migliorando la distribuzione idrica proveniente dal pozzo, progettando una migliore linea di condutture dell’acqua all’ingresso della scuola (obbligatorio il lavaggio delle mani prima delle lezioni).
Al momento non risultano casi di contagio nella nostra comunità scolastica sebbene in altre scuole ci siano stati. Questo ci fa supporre che le iniziative intraprese finora abbiano limitato il problema.
In tutto questo periodo gli impiegati della Lifog (Direttore, insegnanti, segretaria, guardie e addetta pulizie) hanno ricevuto il loro stipendio senza soluzione di continuità, garantendo quindi il posto di lavoro a tutti e le relative economie domestiche.
Un altro progetto, iniziato al principio dell’anno, l’acquisto di una macchina per cucire il cuoio e insegnamento ad alcuni ragazzi della nostra comunità di Utange dei rudimenti per diventare calzolaio, è andato a termine, anche se, purtroppo, il calzolaio insegnante scelto (Christopher), è risultato non più rintracciabile a causa dei problemi dovuti alla pandemia. Christopher è stato sostituito con un collega calzolaio che ora sta insegnando l’uso della macchina e la fabbricazione di calzature in stile locale.
Purtroppo gli effetti del virus si sono già fatti sentire e un paio di sponsor hanno dovuto abbandonare il sostegno a distanza per motivi economici; purtroppo questo inficerà la prosecuzione degli studi in secondaria di un ragazzo adottato.
La speranza di tutti noi è che la pandemia finisca al più presto e che si ritorni al più presto alle condizioni normali per meglio supportare i nostri Amici di Utange.

© 2023 by Feed The World. Proudly created with Wix.com

​​Call us:

1-800-000-0000

​Find us: 

500 Terry Francois St. San Francisco, CA 94158

75 Thabo Sehume St. Pretoria South Africa 0001

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now